Get Adobe Flash player
Facebook500px.com1x.comFeed RSS

pet paradise

Truffe online: Pet Paradise

Qualche tempo fa avevo scritto un’opinione assai negativa (basandomi comunque su fatti dimostrabili, quindi niente illazioni diffamanti) su un famoso negozio di fotografia online il cui servizio lascia molto a desiderare. Fortunatamente in quell’occasione non ci avevo rimesso nulla perché alla fine non avevo ultimato gli acquisti.

Questa volta però è diverso ed il sito in questione è Pet Paradise, shop online che si occupa di articoli per animali domestici: cani, gatti, pesci, uccelli, rettili, ecc.
Se posso darvi un consiglio davvero spassionato e dettato, purtroppo, da un’esperienza estremamente negativa, è quello di evitare come la peste questo sito! I prezzi sono davvero concorrenziali, al punto che ne sono stato attirato per l’acquisto di un filtro per l’acquario che avrei comprato per 40 Euro in meno (quasi la metà) di quello che si trova nei negozi qui a Merano, ma il grande problema è… SE la merce arriva!

Il 16 gennaio, infatti, ho acquistato il filtro e fatto subito il bonifico (mannaggia a me che mi fido!) per riceverlo in tempi brevi. Ed è così che è iniziato il calvario e mi chiedo quando avrà fine…
Venerdì 18 ho mandato la ricevuta del bonifico, ma il martedì successivo sul sito risultava che erano ancora in attesa di ricevere il mio fax di conferma. Così, pensando che il fax non fosse arrivato, lo rimando. Niente. Il giorno dopo mi arriva il primo (di tre) messaggi con cui mi informano che il pacco è pronto per essere spedito, ma che sono in attesa del mio fax. E che cazzo! Allora provo a telefonare ma non risponde nessuno. Scrivo una mail attraverso il sitema del sito… nulla. Così va avanti per qualche giorno (decine di telefonate a vuoto e 6 messaggi lasciati sul sito) e su Internet scopro che per questo webstore è una prassi non rispondere né alle e-mail né al telefono.
Così va avanti ancora fino a lunedì 28 gennaio, quando mi decido a mandar loro una raccomandata A/R per esercitare il diritto di recesso. Raccomandata che ieri il postino di Arcole ha provato a recapitare senza successo.

Oramai il filtro l’ho comprato altrove, ma i miei 62,53 Euro li rivoglio indietro! E spero per loro che invece non mi ritorni indietro la raccomandata, perché come la ricevo la prima cosa che faccio è andare dai carabinieri!!!! :fuckyou:

Archivio articoli

Creative Commons License

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons. Le immagini di questo sito possono essere utilizzate gratuitamente, per scopi senza fini di lucro, dietro semplice richiesta via mail, oppure acquistate su iStockphoto.