Get Adobe Flash player
Facebook500px.com1x.comFeed RSS

genepì

Trovato cos’è!

Nello sfogliare uno dei miei manualetti di riconoscimento di piante e insetti, sono capitato per caso su una pagina ed ho finalmente scoperto cos’è questa pianta che avevo fotografato a luglio in alta Val d’Ultimo.

Genepì / artemisia e muschio

Come giustamente mi aveva fatto notare Yubi, non si tratta di un lichene come avevo erroneamente scritto a suo tempo; è invece un esemplare di Artemisia sp. (probabilmente Artemisia umbelliformis), conosciuta in italiano come genepì femmina o genepì bianco. La descrizione infatti coincide senza ombra di dubbi: vive prevalentemente in macereti, rupi, morene e greti glaciali con substrato calcareo ad una altitudine che va dai 2400 ai 3000m.

Quello che mi dà un pelo di soddisfazione è che il manuale la descrive come «diffusa in gran parte delle zone montane dell’Europa sudoccidentale; in Italia è presente (rara) dalle Alpi Marittime al Cadore…». Insomma… c’ho visto bene a fotografarla :)

Archivio articoli

Creative Commons License

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons. Le immagini di questo sito possono essere utilizzate gratuitamente, per scopi senza fini di lucro, dietro semplice richiesta via mail, oppure acquistate su iStockphoto.