Get Adobe Flash player
Facebook500px.com1x.comFeed RSS

croce celtica

Viaggio in Scozia – giorno 3

Spero che altre giornate come questa non ci siano…
Di certo non per i luoghi visitati, davvero incantevoli, ma perchè come giornata è stata davvero pesante! La sveglia questa mattina era alle 5.00 e la partenza alle 6.00, cosa che comunque mi ha permesso di fotografare una bella alba sul Loch Fyne.

Poi siamo partiti alla volta di Oban, da cui abbiamo preso il traghetto per l’isola di Mull, la prima delle Ebridi che abbiamo visitato. La traversata è durata circa 45 minuti ed è stata molto tranquilla; il mare era calmo ed il panorama davvero stupendo! E dietro al traghetto, un gabbiano sfruttava la scia lasciandosi ammirare nel suo volo da pochissimi metri di distanza.
Ma anche lungo la strada che portava ad Oban non abbiamo potuto fare a meno di tenere gli occhi aperti: infatti a poca distanza dal pullman abbiamo visto lepri, cervi e perfino delle foche sdraiate a prendere il sole su di un piccolo isolotto!
Dall’isola di Mull, poi, abbiamo preso nuovamente un traghetto (5 minuti di traversata) che ci ha portati sull’isola di Iona dove abbiamo visitato l’abbazia e visto le prime croci celtiche, simbolo della cultura che ancora oggi sopravvive su queste isole. All’ingresso dell’abbazia c’era anche un piccolo topino, carinissimo, che sgranocchiava un biscotto…  :)



Tornati sull’isola di Mull abbiamo completato il giro lungo la costa e a Fishnish abbiamo preso un altro traghetto per Lochaline per tornare sulla terraferma e proseguire nelle Highlands scozzesi fino all’isola di Skye, la più grande delle Ebridi, dove questa sera ci siamo fermati per la notte.
La serata si è conclusa in allegria, in compagnia tra gli altri di Gaetano e Rosella (che saluto), sulle note di musiche scozzesi suonate da un eccezionale fisarmonicista! In compenso l’albergo (Dunollie) fa piuttosto schifo: lo sciacquone del bagno è rotto e siamo relegati in una stanzetta nel seminterrato, umida e fredda! Tenetelo presente se volete fare un viaggio in Scozia…

Archivio articoli

Creative Commons License

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons. Le immagini di questo sito possono essere utilizzate gratuitamente, per scopi senza fini di lucro, dietro semplice richiesta via mail, oppure acquistate su iStockphoto.