Get Adobe Flash player
Facebook500px.com1x.comFeed RSS

blog

Aggiornamenti e social network

Penso di aver scritto decine di volte di voler essere più costante negli aggiornamenti del sito e nella pubblicazione di piccoli resoconti qui sul blog. Ma poi, come sempre, gli impegni prendono il sopravvento ed è così che il mio ultimo post sul blog risale al 28 maggio scorso; dopo un inizio primaverile promettente si è di nuovo stabilita la calma piatta. E, come di consueto, ho dovuto aspettare di essere a casa con l’influenza per dedicarmici nuovamente…

Ho tentato di convincermi che la colpa fosse degli impegni della vita di tutti i giorni: il lavoro, il figlio, la casa, il trasloco. La realtà è che mi è mancata un po’ la voglia! Sì, perché se da un lato è vero che le mie fotografie tendono a sedimentare sull’hard disk anche per mesi prima che io riesca a trovare il tempo e la voglia per metterci mano, è però vero anche che non ci metterei poi molto a prendere alcune delle immagini dell’uscita (anche senza elaborazione) ed a metterle qui sul blog scrivendo qualche riga. Finora ho sempre aspettato a pubblicare qualcosa sul blog fino al momento in cui avessi avuto tutti gli scatti postprodotti. Per forza che così non scrivo mai nulla!
Però potrei scattare in JPG+RAW ed utilizzare i JPG per una pubblicazione più immediata qui sul blog. Vabbè dai… per l’ennesima volta mi riprometto di essere più costante. Ce la farò? :sospiro:

Tra l’altro è una cosa che già faccio su Facebook…
Mmmm… già, forse è anche questo il problema. Ora con i social network il rapporto con le persone è più diretto; un “mi piace” o un commento sulla foto ti fa subito render conto del gradimento da parte degli altri. Sicuramente più che in un blog isolato (che non fa parte cioè di una community di blogger) dove il visitatore è meno abituale, più casuale.
Mollare il blog per Facebook? Forse sarebbe una soluzione, ma preferisco mantenere una certa integrazione tra le due piattaforme. Chissà se prima o poi avrò la volontà di perseguire questo scopo. Magari adesso che finalmente ho traslocato (per l’ultima volta finalmente! :zomp: ) e che ho preso un po’ di distacco dal lavoro potrebbe essere la volta buona… staremo a vedere!

Anche il 2008 completamente online

Breve aggiornamento per informarvi che, approfittando (si fa per dire) di nuovo di qualche giorno di malattia, ho finalmente messo online anche tutti i vecchi post del 2008.
Sono in tutto 140 i post finora pubblicati, anche se ne restano ancora quasi 200 del 2006 e 2007. Piano piano, comunque, l’intero blog verrà ripristinato su piattaforma WordPress! ;)

Il 2009 è online

Con un po’ di fatica i post del 2009 (e quel poco di arretrato del 2010) sono online. Come già anticipato, ne ho approfittato per fare un po’ di pulizia nei post, per ritaggare tutto e reinserire le immagini ex-novo con il nuovo formato di 300×450 per quelle orizzontali e 200×300 per quelle verticali. Il lavoro procede bene, ma ci vorrà ancora un po’ di tempo per completarlo; tutto sommato era già qualche anno che il blog era attivo ed aveva ormai 400 post.

Al momento restano circa 290 post da spulciare e sistemare che, data la costante mancanza di tempo, non so quando completerò. Ma chi ben comincia:D

Modifiche al blog…

Dopo l’aggiornamento del sito, mi ritenevo piuttosto soddisfatto dell’aspetto generale che gli ho dato, ma il blog ancora non mi convinceva: troppo “impostato” (passatemi il termine), troppo… spento per certi versi.
Ora come ora non sono ancora del tutto contento, ma oggi pomeriggio gli ho dato una sistematina. Alla fine non serve molto, ma qualche icona qui e là mi sembra l’abbia reso un po’ meno… “noioso”. Che ve ne pare?

Avete qualche modifica da suggerire? Qui passa un sacco di gente, stando alle statistiche, ma i commenti sono sempre pochini. Dai, su… forza! :ciao:

Comunicazione di servizio

Dopo diversi giorni e molte ore di lavoro, il restyling del sito è quasi pronto. Non ci ho messo molto, ma sono abbastanza soddisfatto del risultato. Si tratta perlopiù di un restyling grafico (i contenuti restano gli stessi) e probabilmente sarà passibile di ulteriori modifiche, ma per il momento andrà online così com’è.
Inizialmente avevo pensato di modificare completamente le gallerie, sfruttando tecnologie tipo Flash, ma poi mi son reso conto che per i motori di ricerca è molto meglio utilizzare il normale html ,dato che le descrizioni delle singole pagine vengono indicizzate…

Il blog in questi due giorni, dunque, potrebbe avere un po’ di problemi di impaginazione e la grafica risultare sballata. Inoltre dovrò pian piano rivedere i vecchi post e sistemarne l’impaginazione. Alla fine comunque mi direte che ve ne pare del risultato! :)

Pausa di riflessione

Probabilmente qualcuno in questi giorni si sarà chiesto che fine ho fatto: non sto scrivendo sul blog, non sto scrivendo sui forum… non sto facendo nulla in pratica. In realtà sono sempre qui, ma ho poco da raccontare e poca voglia di fare, in generale, qualsiasi cosa.
Il lavoro è ripreso già da un po’ e queste settimane sono state piuttosto intense da questo punto di vista; invece un po’ per la pioggia ed un po’ per quest’ansia unita allo stress che mi accompagna da qualche settimana non ho nemmeno preso in mano la macchina fotografica, nonostante avessi qualche buon proposito ed alcuni progetti in mente (nulla di che… semplici sperimentazioni).

La prossima settimana spero andrà meglio; il meteo prevede bel tempo a partire da sabato… qualcuno dice che ci sarà di nuovo un caldo torrido! Io spero solo di vedere un po’ di sole, ma le temperature attuali non mi dispiacciono affatto. In più la prossima settimana avrò 3 giorni liberi durante i quali vorrei andare un po’ a funghi cogliendo l’occasione anche per un po’ di immagini a soggetti diversi dal solito… staremo a vedere! :orizz:

Record di visite!

Oggi Gege OnLine ha decisamente fatto il record di visite! O meglio… di pagine viste. Il blog in questo periodo estivo è scarsamente frequentato (25 visite al giorno circa), ma il resto del sito continua il suo trend giornaliero di circa 55 visite al giorno e 140 pagine aperte di media. Che tutto sommato per un sito amatoriale non è malaccio.
Ad ogni modo oggi il numero di pagine visualizzate ha toccato ben 270 contatti… e la giornata ancora non è finita. Ma quello che fa più piacere è che non è stata una persona sola ad aprire tutte le pagine, ma sono abbastanza distribuite tra diversi visitatori, mentre spesso capita che uno arriva sul mio sito, apre quello che cercava (in genere informazioni su escursioni) e poi chiude il tutto senza visitare il resto… cosa che un po’ dispiace.

Un po’ per chi è curioso ed un po’ per archivio, ecco una breve analisi delle statistiche di questi prima settimana di agosto.

Referrers
Il 67,25% dei visitatori ha trovato il mio sito tramite motori di ricerca (soprattutto Google), mentre il 17% attraverso vari siti (soprattutto dal Photoblog di Iobloggo e dal forum del Canon Club Italia).

Chiavi di ricerca
Escludendo la ricerca di immagini, che nelle statistiche mi vengono raggruppate come “images” (e corrispondono a 126 visite), le altre ricerche più frequenti, mettendo insieme quelle simili, sono: val di fosse (13), rifugio comici (12), val di funes (12), fotografie paesaggi (12), costruire un acquaterrario (8), tartarughe (7), rifugio lavarella (5), odle (5), ballerina bianca (4), fotografare animali (4); a questa lista si aggiungono diverse ricerche di insetti con il loro nome scientifico e varie ricerche di escursioni ai rifugi che ho menzionato nei miei racconti nella sezione “Montagna”.

Per molto tempo (circa due anni) avevo lasciato il sito a sé stesso, senza aggiornarlo e soprattutto senza apportare nuovi contenuti. Quest’anno invece ho proprio riscoperto il piacere di raccontare un po’ di me attraverso le mie passioni, in particolare la fotografia.

Benvenuti nella nuova versione di GegeOnLine!!

Dopo oltre due anni di assenza pressoché totale dal web, se non per i giochi di ruolo, rieccomi finalmente con il mouse in mano, Dreamweaver aperto e una discreta voglia di comunicare.
La spinta per ricominciare mi è venuta dal riaccendersi quasi improvviso di una “passione” che per diverso tempo avevo dimenticato… Nell’ultima settimana si è avuta la notizia che la Provincia di Bolzano, nella veste dell’Ufficio provinciale Caccia e Pesca, ha approvato l’abbattimento di alcuni giovani aironi al fine di contenere una colonia che si è ambientata sulle rive del Passirio nei pressi di un allevamento provinciale di trote (destinate alla reintroduzione in natura… ???). La notizia non ha lasciato indifferenti, tantomeno il sottoscritto che negli anni passati ha avuto occasione di fotografarli ed osservarli da vicino.
Prima ancora di avere una conferma (manca la firma del Presidente della Provincia sul provvedimento) non ho potuto fare a meno di scrivere una lettera alle riviste “Airone” e “Oasis” ed anche alla redazione del quotidiano “Alto Adige”, che alla mia lettera ha dedicato ben 3 colonne sul numero di venerdì 12 agosto. Di lì al voler riprendere a comunicare con il web il passo è stato breve. E anche se i contenuti per il momento sono quelli di due anni fa, mi riprometto di ricominciare ad inserire foto, itinerari e soprattutto… i miei pensieri, grazie alla nuova funzione del BLOG.
Per ora comunque è tutto… non appena il sito sarà pronto in tutte le sue parti inizierò a scrivere il mio blog, sperando di veder contribuire anche i visitatori attraverso i commenti (basta cliccare sulla scritta “commenti” qui in basso e compilare il modulo che vi apparirà).
Alla prossima!!

NUOVO BLOG!!!

Una faticaccia, ma alla fine ci son riuscito… usando uno dei servizi gratuiti che gestitscono i blog son riuscito a riprodurre per intero la pagina del mio sito. E se non fosse per quella fastidiosa riga grigia in alto e l’indirizzo diverso non sembrerebbe nemmeno di essere ‘usciti’ da “GegeOnLine”.
Oddio… forse un difetto c’è: ‘sto server di “IoBloggo” è un po’ lentuccio! Però dai… alla fine quello che conta è avere la possibilità di scrivere… poco importa se ci si metteranno 5 secondi in più ad aprire la pagina.

Perché ho cambiato blog? Per un motivo principalmente, cioè la visibilità, dato che inserito in un iFrame (per chi si intende di html) non mi dava la possibilità di renderlo adeguatamente visibile sul web. E che ci sta a fare un blog se nessuno lo legge??? :-)
Nei prossimi giorni vedrò di riportare qui tutti i vecchi post… per adesso vado a dormire che è tardino!! :drop:


N.B.: il blog è stato in seguito spostato direttamente su GegeOnLine ed anche i post trasferiti sulla piattaforma WordPress.

Archivio articoli

Creative Commons License

Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons. Le immagini di questo sito possono essere utilizzate gratuitamente, per scopi senza fini di lucro, dietro semplice richiesta via mail, oppure acquistate su iStockphoto.